Serie A 2011 36 Giornata Palermo – Bari e Roma – Milan gli anticipi del sabato



Ghiotto è il programma degli anticipi di sabato che prevedono gli incontri tra Palermo-Bari e Roma- Milan.

Con i pugliesi già retrocessi, con il solo obbligo di dover onorare la maglia, la partita pomeridiana del Barbera non sarà certo il clou della giornata.

L’incontro si segnala però per il ritorno di campo di Morris Carrozzieri, che torna in attività dopo aver scontato i due anni di squalifica per doping.
Altro ritorno rosanero dovrebbe essere quello del capitano Fabrizio Miccoli, al rientro dopo un infortunio.
Queste dovrebbero essere le probabili formazioni di Palermo- Bari:

Palermo: Sirigu; Cassani, Goian, Munoz, Balzaretti; Acquah, Nocerino, Migliaccio; Pastore, Ilicic; Hernandez.
A disposizione: Benussi, Bovo, Darmian, Bacinovic, Kurtic, Miccoli, Pinilla. Allenatore: Rossi.

Bari: Padelli; A. Masiello, Belmonte, M. Rossi, Parisi; Donati, Bentivoglio, Gazzi; Romero, Huseklepp, Ghezzal.
A disposizione: Boerchio, Rinaldi, Raggi, Codrea, Almiron, Alvarez, Rivas. Allenatore: Mutti.

 

L’attenzione di sabato sarà quindi tutta rivolta allo stadio Olimpico di Roma dove si affronteranno Roma e Milan.
I giallorossi cercano punti validi per la corsa Champions e devono rimontare in classifica sui cugini della Lazio, sempre cercando di tenere a bada la distinta concorrenza di Udinese e Juventus.

Il Milan arriva invece a Roma in cerca del punto scudetto, basterà infatti un pareggio al diavolo per laurearsi campione d’Italia. L’esodo milanista prevede 10 000 tifosi rossoneri all’Olimpico per una partita che si annuncia fin dalle prime battute infuocata.

Queste le probabili formazioni:

Roma: Doni, Cassetti, Burdisso, Juan, Riise, Pizarro, Brighi, Taddei, Simplicio, Vucinic, Totti.
A disposizione: Lobont, Loria, Castellini, Rosi, Greco, Menez, Borriello.
Allenatore: Montella.

Milan: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Flamini, Van Bommel, Seedorf, Boateng, Cassano, Ibrahimovic.
A disposizione Amelia, Yepes, Antonini, Pirlo, Ambrosini, Pato, Robinho.
Allenatore: Allegri.