Serie A 13 maggio 2012 Juventus – Atalanta diretta tv, formazioni

Serie A 13 maggio 2012 Juventus - Atalanta diretta tv, formazioni

Se a San Siro andrà in campo la partita dei lacrimoni, a Torino sarà il momento delle stelle filanti (tre stelle, per l’esattezza) e dei brindisi con lo champagne. Conte terrà alta la tensione, ma darà anche l’opportunità a qualche riserva di godersi in prima fila la grande festa per lo Scudetto. In attacco sicura la presenza di Del Piero, che quasi sicuramente lascerà la Juventus da protagonista (anche se alcune voci parlano di un clamoroso dietro-front della dirigenza torinese).

In porta si riposerà anche Buffon, lasciando posto a Storari, il quale dovrebbe anche disputare la finalissima di Coppa Italia. Ballottaggio tra Giaccherini e Padoin per sostituire lo squalificato Vidal, mentre in difesa l’acciaccato Lichtsteiner lascerà spazio a Caceres. L’attacco composto da Del Piero, capitano per un’ultima volta, e Vucinic tenterà sicuramente di regalare la stagione perfetta a Conte, terminando il campionato da imbattuti. Poi tutti sul pulman scoperto, per festeggiare il trionfo per le strade della città.

L’Atalanta, dal canto suo, una volta centrata la salvezza ha letteralmente tirato i remi in barca. In fondo è una reazione più che comprensibile, vista la lotta con i famosi 6 punti di penalizzazione per la vicenda Doni. La stagione della Dea non è ancora finita e ci riesce difficile immaginare giocatori concentrati e desiderosi di rovinare la festa alla Vecchia Signora. In porta troviamo Frezzolini, mentre in difesa dovrebbe giocare Lucchini. Bellini e Raimondi si divideranno le fasce, mentre è sfida tra Cigarini e Carmona. Da valutare le condizioni fisiche di Schelotto, fermato da un affaticamento muscolare.