Serie A 34.a: Parma- Inter, probabili formazioni

Lega-Serie-A

Sabato 19 aprile alle ore 15:00 al Tardini di Parma arriva l’Inter di Walter Mazzarri, per la sfida valida per la 34ema giornata di Serie A, ma andiamo a vedere meglio le formazioni in dettaglio qui di seguito.

L’Inter è impegnata nella rincorsa europea e il calendario la vedrà costretta a giocare tre partite fuori casa e due a san Siro di fronte al suo pubblico. E la prima di queste trasferte sarà proprio quella di sabato prossimo contro il Parma dell’ex, non troppo amato, Antonio Cassano. Seguirà poi il derby con il Milan, sempre da squadra ospite.
La vittoria di domenica scorsa a Marassi, contro la Sampdoria, ha dato nuove energie e ha riproposto Icardi al ruolo di protagonista, stavolta sul campo, dopo le sue guasconate virtuali. Il presidente Thohir e Fassone appoggiano l’allenatore, così il d. g ai microfoni di Sky: “ L’Europa League è un obiettivo non nascosto, l’Inter deve tornare a giocare le coppe dopo aver saltato un anno e dunque a Mazzarri chiediamo di portare la squadra più in altro possibile. Ripartiremo certamente con lui, con lui parleremo di rinnovi. E specifico che non c’è correlazione tra la sua permanenza e la qualificazione in Europa”. A Parma sono ancora invece tutte da considerare le condizioni di Antonio Cassano, giocherà o non giocherà contro l’Inter? Tutto ruota intorno a lui e le ultime indiscrezioni lo danno per assente. Al suo posto dovrebbe giocare uno tra Palladino e Amauri, anche se, come amano ripetere da queste parti “l’importante è il gruppo”. Queste le probabili formazioni:

Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Molinaro; Marchionni, Acquah, Parolo; Biabiany, Amauri, Cassano.
A disp.: Bajza, Felipe, Rossini, Gobbi, Obi, Galloppa, Munari, Gargano, Mauri, Schelotto, Palladino, Cerri. All.: Donadoni

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Samuel, Rolando; D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Icardi, Palacio.
A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Jonathan, Zanetti, Taider, Kuzmanovic, Guarin, Alvarez, Botta, Milito. All.: Mazzarri

Lega-Serie-A