Serie A 3 febbraio 2014: Genoa-Sampdoria 0-1, risolve Maxi Lopez

Serie A 3 febbraio 2014: Genoa-Sampdoria 0-1, risolve Maxi Lopez

Il Derby della Lanterna é blucerchiato. A risolverlo é l’ultimo arrivato Maxi Lopez, fortemente voluto proprio dall’allenatore Mihajlovic che lo preferisce addirittura a Obiang. Una partita molto tesa ed equilibrata, che però alla fine ha arriso alla squadra più solida e che maggiormente aveva bisogno di accumulare punti.

Gasperini decide di affidarsi nuovamente alla formazione scesa contro la Fiorentina è inizialmente la scelta sembra dare ragione all’ex allenatore dell’Inter. Dopo soli sette minuti Matuzalem serve un pallone goloso a Gilardino, che manca di pochissimo la deviazione. Subito dopo é la Samp a farsi avanti con una punizione velenosissima di Palombo, che si spegne di poco a lato con perni battuto. La rete arriva al 24′: Maxi Lopez stoppa una bella palla al limite dell’area genoana e la passa a Eder. Il brasiliano la restituisce in mezzo all’area per l’argentino, che fulmina Perin sulla sua destra. Il Genoa accusa lo svantaggio e rischia di prendere subito il raddoppio, ma Perin questa volta blocca la palla di Maxi Lopez. Anche Gabbiadini ha la sua occasione, ma nel finale é il Genoa ad andare più vicino alla rete, prima con Gilardino e poi con Bertolacci. Al 42′ annullato giustamente un gol ad Antonelli per fuorigioco.

Nella ripresa la Samp tenta di chiudere il conto con Soriano, ma i rossoblu sembrano più convinti dei loro mezzi. Matuzalem impegna Da Costa su punizione, ma l’occasione più clamorosa arriva in mischia in piena area sampdoriana, ma il Genoa non riesce a trovare la rete del pareggio. Il Genoa preme e ancora Bertolacci sfiora di testa il pareggio. La Sampdoria riesce a farsi vedere solamente con Maxi Lopez a venti dalla fine. Con l’andare dei minuti, però, le energie vengono a mancare e i rossoblu non riescono più a essere incisivi. All’86’ Sestu ha un’occasione clamorosa per il raddoppio, ma l’ex Chievo non riesce a deviare la punizione invitante di Gabbiadini. L’ultima azione é del Genoa: Antonini fa da sponda per Gilardini, ma Da Costa si avventa sulla sfera. É l’atto conclusivo del derby, che si tinge di blucerchiato.

Serie A 3 febbraio 2014: Genoa-Sampdoria 0-1, risolve Maxi Lopez