Scommesse sportive: quote Snai Juve – Napoli 9 Novembre 2013

snai (1)

Se volete conoscere le quote Snai relative al prossimo incontro di Serie A tra Juve e Napoli, in programma domenica 10 novembre 2013, alle ore 20:45, continuate a leggere qui di seguito.

Prima di passare alle quote Snai di Juve- Napoli, facciamo un punto della situazione. La Champions League consegna al campionato due squadre motivate protagoniste anche in Europa. Entrambe dovranno ancora sudare per conquistarsi il passaggio agli ottavi, tutto è infatti ancora possibile nella competizione continentale, ma in Serie A, domenica prossima, hanno un solo obbligo: vincere. La Roma domina la classifica dall’alto dei suoi tre punti di vantaggio e ospita nel pomeriggio il Sassuolo, in un turno, il prossimo, che metterà di fronte le sue dirette inseguitrici a Torino. Sulla carta la favorita è la Vecchia Signora, vuoi per il fattore campo e per la giornata di riposo in più nelle gambe, a cui si deve aggiungere l’emergenza difensiva degli azzurri, evidenziata anche dal non trascendentale Olympique Marsiglia, capace comunque di approfittare delle dormite difensive di Maggio e Armero, esterni prestati per l’occasione forzata alla fase difensiva. L’uomo da tenere d’occhio sarà comunque Marek Hamsik, il jolly che Benitez ha tenuto in panchina ieri e che potrebbe, grazie ai suoi inserimenti, far saltare il banco dello Juventus Stadium. Queste le probabili formazioni:

 

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Caceres, Vidal, Pogba, Pirlo, Asamoah; Llorente, Tevez All. Conte A disp. Storari, Rubinho, Ogbonna, Peluso, Motta, Padoin, Marchisio, Isla, De Ceglie, Llorente.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Cannavaro, Armero; Inler, Behrami, Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain All. Benitez A disp. Rafael, Colombo, Albiol, Uvini. Bariti, Dzemaili, Radosevic, Pandev, Zapata, Insigne.

L’uno per gli uomini di Conte è attualmente bancato dalla Snai a 1,75, il segno x è a 3,60, mentre la vittoria azzurra è a 4,50.  Azzardo del giorno è l’1 a 3 per il Napoli, già verificatosi ai tempi di Lavezzi, Datolo e Hamsik, che paga 50 volte la posta iniziale scommessa.

 

 

snai (1)