Rugby Italia – Giappone 14 agosto 2011 diretta tv su La 7 e Sky Sport

media_21ypmrgn

Stasera a Cesena con diretta su la 7 e Sky Sport 2, a partire dalle 20:45, andrà in scena l’ultima partita di Nick Mallet nei panni di commissario tecnico azzurro. Mallet per l’occasione ha voluto dichiarare che non dimenticherà mai l’affetto dei tifosi. Il commissario tecnico, per la sua ultima gara sulla panchina italiana, propone un XV davvero inedito, re inventandosi trequarti e mediana, con Bocchino in apertura e Gori da numero nove.

Durante l’amichevole contro il Giappone si avrà modo di testare la qualità dei calci di Benvenuti mentre molto probabilmente esordirà D’Apice. Questa gara segna il ritorno in azzurro di Mauro Bergamasco che, per ironia del destino, ritrova Kirwan, il tecnico che lo mise all’angolo, da avversario sulla panchina del Giappone. L’ultima volta in azzurro di Bergamasco fu lo scorso 20 marzo 2010, nel match Galles-Italia, suo ottantaquattresimo caps azzurro, Bergamasco ha rilasciato la seguente dichiarazione:
“Tradito dallo Stae, ai mondiali da protagonista non sarò mai una comparsa”.

Dodicimila i biglietti venduti finora in prevendita sui 20 000 totali a disposizione per lo stadio Manuzzi. Un euro a biglietto sarà devoluto, in beneficenza alle vittime dello tsunami. Gli azzurri del rugby giocheranno poi  sabato prossimo a Edimburgo contro la Scozia.

Le formazioni

Italia: McLean; Toniolatti, Sgarbi, Pratichetti M., Benvenuti; Bocchino, Gori; Parisse, Bergamasco Ma., Zanni; Bortolami, Geldenhuys; Cittadini, Ghiraldini, Lo Cicero. (16 D’Apice, 17 Castrogiovanni, 18 Van Zyl, 19 Derbyshire, 20 Canavosio, 21 Orquera, 22 Canale). All.: Mallett.

Giappone: Webb; Endo, Taira, Nicholas, Usuzuki; Arlidge, Tanaka; Holani, Leitch, Kikutani; Kitagawa, Ives; Hatakeyama, Horie, Hirashima. (16 Yuhara, 17 Fujita, 18 Thompson, 19 Nishihara, 20 Hiwasa, 21 Tupuailai, 22 Williams). All.: Kirwan. Arbitro: Poite (Francia)