Rosa Roma 2011 / 2012: alto livello, calciomercato da big

Roma_calcio

Sono giornate frenetiche quelle che si vivono a Roma, sponda giallorossa, con la nuova dirigenza ed il nuovo organico che sta prendendo sempre più forma. Posto che il nuovo allenatore sarà Luis Enrique e che il ds Sabatini sta iniziando i colloqui con i calciatori oltre che avere in previsione un summit di mercato con la nuova dirigenza, ieri è stata una giornata in cui si sono ritrovati tutti insieme Sabatini, Pradè e Baldini.

Ognuno avrà dei compiti ben precisi all’interno della nuova Roma targata DiBenedetto, che al momento sta ponendo le basi per poter competere tra le grandi squadre l’anno prossimo. Sabatini ha dichiarato che la riunione di ieri è stata una riunione tecnica per decidere i ruoli dei singoli con il solo scopo di fare grande la Roma. Ovviamente tali ruoli non sono stati ancora resi noti, ma come lo stesso Pradè ha commentato, il vertice di ieri è stato necessario per conoscere la posizione di Baldini, che al momento è ancora tesserato con la federazione inglese, e per decidere la nuova campagna abbonamenti.

Proprio lo stesso Baldini ha dichiarato che nel giro di un paio di settimane sarà chiara la sua posizione. Intanto si lavora sulla rosa futura, con il pezzo forte del mercato giallorosso, Bojan che volerà a Roma alla corte del suo mentore Luis Enrique che lo ha chiesto e ha convinto il giocatore a trasferirsi a Roma dopo aver stabilito le modalità di prestito fissate a 10 milioni di euro. Altri nomi arriveranno a completare una rosa che al momento è in continuo mutamento, in virtù del fatto che la dirigenza giallorossa non è ancora stata definita del tutto.