Roma Lazio, derby avvelenato? Parola di Zarate!





Duro attacco di Mauro Zarate al capitano della Roma Francesco Totti. L’attaccante laziale, in una intervista al canale Espn argentino,
ha definito il giallorosso come un giocatore finito, che non segna gol da almeno 10 derby, e che quindi farebbe meglio a stare zitto.

Lo sappiamo, tra Lazio e Roma non scorre affatto buon sangue, e Totti ha spesso apostrofato i laziali con epiteti non proprio ortodossi.  Stanco delle ripetute illazioni Zarate ha così risposto al Pupone.
Zarate ha anche parlato del difficile momento della Lazio in campionato e dell’eliminazione in coppa, augurandosi in una repentina risalita nelle sfere che competono alla squadra capitolina. L’obiettivo di Zarate è adesso il mondiale con l’Argentina, che la squadra di Maradona punta a vincere. 
 
 
 
mauro zarate totti lazio roma