Ritorno Europa League Fiorentina – Juventus 20 Marzo 2014: formazioni

EUROPA-LEAGUE

Domani sera si giocherà il quarto incontro stagionale, l’ultimo, tra la Fiorentina di Montella e la Juventus di Conte, infatti a seguire le due gare di campionato, resta la sfida di ritorno degli ottavi di europa League, dopo che la sfida di andata era terminata per 1 a 1, ma andiamo a vedere meglio qui di seguito le ultime novità sulle formazioni.

 

Per la Fiorentina, alla vigilia del match, a parlare è Massimo Ambrosini: “Dovremo stare attenti e avere molto coraggio. Se proviamo a gestire il risultato sbagliamo. Dobbiamo affrontare la partita di petto:almeno questa è la nostra intenzione”. Vincenzo Montella arriva a questo incontro da favorito e con diverse soluzioni tattiche, infatti potrà contare su Borja Valero, in difesa dovrebbero rientrare Tomovic e Savic. Cuadrado dovrebbe giocare fin dal primo minuto mentre Ilicic e Gomez dovrebbero essere i favoriti per giocare in attacco, con Matri scalpitante in panchina. Sul fronte opposto, quello bianco nero, Antonio Conte dovrebbe far giocare Caceres al posto dell’indisponibile Barzagli, mentre Bonucci è momentaneamente favorito su Ogbonna per il ruolo di difensore centrale con Chiellini, unica certezza. Due i dubbi da sciogliere per la zona mediana juventina, infatti a destra giocherà uno tra Lichtsteiner e Isla mentre a sinistra scenderà in campo o  Padoin o Asamoah. Marchisio è out, difficilmente giocherà a Catania in campionato, così scenderanno in campo Vidal, Pirlo e Pogba.

In attacco, data per scontata la presenza di Tevez, giocherà uno tra Osvaldo e Llorente. Giovinco e Vucinic sono infortunati mentre Fabio Quagliarella non è stato inserito nella lista Uefa.

 

EUROPA-LEAGUE