Ritiro Roma Estate 2010, un occhio al calciomercato

ritiro roma

Inizia la stagione 2010/2011 della Roma. Ieri si sono incontrati per la prima volta i giocatori a Trigoria tranne quelli impegnati nel mondiale.

Il primo ad arrivare è stato Taddei, poi tutti gli altri.

Grande euforia per i due nuovi acquisti Simplicio e Adriano, ed una calorosa accoglienza per Mexes, che sembra vicino alla Juventus.

Appena arrivati i giocatori hanno incontrato la dirigenza per parlare della delicata situazione societaria, ma a quanto pare tutti sono sereni.

Con la società in subbuglio, il mercato è un po’ difficile da organizzare.

La trattativa più importante che la Roma vuole chiudere è quella di Burdisso: l’Inter chiede 10 milioni, ma i giallorossi non vanno oltre 3.5. L’altro acquisto potrebbe essere Bellini, che dovrebbe fare il vice Riise.

Il terzino dell’Atalanta arriverebbe solo con uno scambio con Loria. Negli ultimi giorni si fanno insistenti i nomi di Behrami ed Ebouè, tutti e due valutati sui 7/8 milioni. Però la Roma prima dovrà far cassa con le cessioni dei vari Julio Baptista, inseguito dal Tottenham, Doni, che è la chiave per arrivare a Behrami, e Cicinho.