Risultati Serie A 20 ottobre 2012 Juventus – Napoli 2-0: Caceres, Pogba

Risultati Serie A 20 ottobre 2012 Juventus – Napoli 2-0: Caceres, Pogba

Impiega praticamente tutta la partita la Juventus per avere ragione del Napoli, in quella che potrebbe essere una partita decisiva per la Serie A. Non tanto per il risultato in sé, dato che 3 punti si possono sempre recuperare, quanto per l’effetto morale che la sconfitta potrebbe avere sugli uomini di Mazzarri. Purtroppo per gli azzurri, anche quest’anno, quando si è arrivati al punto, è arrivata la sconfitta con una diretta rivale per lo Scudetto.

La partita è stata giocata su ritmi altissimi ed entrambe le squadre avrebbero potuto fare proprio il risultato. Il primo tempo, tra l’altro, si sarebbe potuto benissimo concludere con il Napoli in vantaggio, dato che al 27° minuto Cavani azzecca un destro dei suoi, superando di slancio Storari e centrando in pieno un clamoroso palo che starà tremando ancora adesso mentre vi scriviamo. Le azioni da gol non sono moltissime, anzi. Si possono contare sulle dita di una mano, al punto che prima del finire del primo tempo non si registrano veri pericoli. Fino a quando, cioè, Marchisio tenta da fuori con una conclusione violenta, deviata in angolo da De Sanctis.

La gara si mantiene spettacolare anche nella seconda frazione, con Giovinco che al 56° potrebbe battere il portiere partenopeo, ma la sfera sfila di pochissimo a lato. Dieci minuti dopo è il turno di Matri, entrato al posto di Quagliarella, che imbeccato dal solito Pirlo non controlla da solo davanti a De Sanctis. A dieci minuti dalla fine, però, arriva il gol: Calcio d’angolo per la Juventus e Caceres, lasciato colpevolmente da solo dalla difesa napoletana, inzucca splendidamente verso la rete, portando davanti la vecchia signora. Due minuti dopo arriva il bis che non ti aspetti, con una bordata al volo di Pogba da 30 metri. Due gol che valgono tre punti, ma soprattutto una prova di forza devastante in ottica Scudetto.