Risultati Serie A 17 febbraio 2012: Inter a fondo con il Bologna, risorge Napoli

Risultati Serie A 17 febbraio 2012: Inter a fondo con il Bologna, risorge Napoli

Per l’Inter ormai è buio totale. La squadra di Ranieri esce letteralmente umiliata dalla sfida di San Siro contro il Bologna, dove trova una sconfitta per 3-0 assolutamente imprevedibile, che porta a fondo una squadra che solamente un mese fa conquistava il derby e sembrava lanciata verso le prime posizioni di classifica. Finisse oggi il campionato, i nerazzurri sarebbero addirittura fuori dall’Europa. Ranieri deve chinare la testa e rassegnarsi a sentire i cori a favore di José Mourinho dei tifosi.

Il Bologna sembra il Real Madrid, mentre l’Inter non sa letteralmente che pesci pigliare. I primi minuti sono giocati ad un ritmo bassissimo e solamente dopo più di un quarto d’ora Maicon riesce a farsi vedere dalle parti della porta rossoblù. Si tratta, però, quasi di un fuoco di paglia, perché non molti minuti prima della fine del primo tempo il tracollo interista è servito. Di Vaio colpisce due volte Julio Cesar, portando il risultato su un clamoroso 2-0. Forse le due reti arrivano quasi per caso e per sfortuna, ma il succo è sempre lo stesso. L’Inter sembra tirare fuori l’orgoglio nella ripresa, ma manca sempre nella zona d’attacco, dove Forlan ormai fa rimpiangere abbondantemente lo smarrito Eto’o. La rete di Acquafresca al 90° è semplicemente il colpo di grazia per una serata da incubo, al termine della quale Ranieri finisce addirittura per scusarsi con i tifosi.

Il clamoroso tonfo toglie un po’ di luce dei riflettori alla grande vittoria del Napoli contro la Fiorentina, firmata da una doppietta di Edison Cavani e dalla ciliegina di Lavezzi. I partenopei sono autori di una prova di forza, contro una viola che ci prova, ma si rivela decisamente inferiore agli avversari. Un messaggio a tutto il campionato, che troppo presto forse ha considerato il Napoli un problema di altri. Ora, però, occorre pensare al Chelsea. La sfida infrasettimanale assomiglia ad un appuntamento con la storia.