Risultati preliminari Europa League: partite dell’andata

Risultati preliminari Europa League: partite dell'andata

Questa settimana si sono giocate le partite di andata del terzo turno preliminare di Europa League e visto il continuo ampliamento della competizione da parte della UEFA, sono moltissime le squadre blasonate che si sono ritrovate in questo turno estivo di Coppa. Del Palermo già sappiamo, salvato incredibilmente da Fabrizio Miccoli sul 2-2 contro gli svizzeri del Thun. Un risultato sorprendente, evidentemente causato dai carichi di lavoro che questo periodo di preparazione comporta, ma qualche tifoso sta già cominciando a mugugnare. Basterà una bella vittoria al ritorno per far tornare la calma?

Un altra squadra importante coinvolta è l’Atletico Madrid, orfano del Kun Aguero e desideroso di ricostruirsi da capo, così come accadde all’epoca della cessione di Fernando Torres. Il 2-1 casalingo contro i norvegesi dello Stromsgodset non mette certo al sicuro la qualificazione, che andrà sudata durante il match di ritorno in Norvegia. Il match, comunque, è ampiamente alla portata dei Colchoneros. Tutto facile, invece, per l’Olympiakos in casa dei lussemburghesi del Differdange 03. In questo caso sì che lo 0-3 in trasferta rende il match di ritorno una semplice formalità.

Decisamente più impegnativo è stato il match del Fulham dell’ex romanista Riise, bloccato in trasferta dai croati dell’RNK Spalato, concittadini del ben più famoso Hajduk. Servirà una vittoria in casa senza subire gol, impresa sicuramente non proibitiva, ma non esente da rischi.

Le partite di ritorno si giocheranno il 4 agosto e il Palermo si trova già davanti al primo crocevia della stagione. Poteva cominciare meglio la stagione dei rosanero, ma nulla è perduto al momento.