Risultati partite nazionali qualificazioni Euro 2012

uefa-euro-2012-logo

Sono iniziate ieri sera i play off per le qualificazioni ad Euro 2012. Le squadre in campo che si giocavano gli ultimi 4 posti a disposizione erano: Bosnia Herzegovina, Portogallo, Turchia, Croazia, Repubblica Ceca, Montenegro, Estonia ed Irlanda. Nella prima gara si sono scontrate  Bosnia Herzegovina – Portogallo 0-0. La qualificazione potrebbe arridere alla squadra di Cristiano Ronaldo visto che il ritorno verrà giocato in Portogallo ed in virtù delle reti inviolate le quote sportive non possono non sorridere ai portoghesi. La seconda gara ha visto sfidarsi Turchia – Croazia 0-3. I turchi sono quasi eliminati dalle reti di Olic, Mandzukic e Corluka a meno di ribaltoni clamorosi in Croazia. La squadra di Bilic infatti dovrà solo amministrare davanti ai propri tifosi il risultato conquistato in Turchia senza rischiare di riaprire la gara.

La terza gara della serata ha invece visto scontrarsi Repubblica Ceca – Montenegro 2-0. Pilar e Sivok hanno regalato la vittoria alla squadra di casa, anche se la qualificazione non è affatto chiusa. Nella gara di ritorno infatti, il Montenegro di Vucinic e Jovetic dovrà cercare di ribaltare il risultato maturato in Repubblica Ceca per poter accedere alla fase a gironi dei prossimi Europei di Polonia e Ucraina 2012. Infine l’ultima partita in programma era Estonia – Irlanda 0-4. Andrews, Walters e una doppietta di Keane hanno regalato il successo alla squadra del Trap, anche se la gara è stata condizionata dalle espulsioni nell’Estonia di Stepanov e da Piiroja nel finale. Al ritorno l’Irlanda dovrà solo amministrare il risultato maturato in terra nemica e portare così la qualificazione a casa. Staremo a vedere cosa accadrà nelle gare di ritorno e quali delle 8 squadre in gioco passerà alla fase a gironi finale degli Europei.