Risultati Nba 2014: super Durant abbatte Atlanta

logo-nba

Kevin Durant è sempre più incontenibile infatti il super asso degli Oklahoma City Thunder è stato grande protagonista della notte Nba appena trascorsa, realizzando 41 punti contro la malcapitata compagine di Atlanta, ma andiamo a  vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

 

Continua così il periodo di forma strepitoso del sempre amatissimo KD che praticamente ha schiantato da solo gli Atlanta Hawks in una gara terminata per 111 a 109. Così sono undici le gare consecutive in cui il nostro Kevin Durant è riuscito a far mettere a referto più di di trenta punti. A questo punto il titolo di Mvp dell’Nba per Durant sembra essere davvero ad un passo. Il giocatore dei Thunder ha messo nel mirino la striscia di 14 incontri terminati con più di 30 punti messa a segno da Tracy McGrady nella stagione 2003. Nottata Nba , quella appena trascorsa, che ha regalato diverse sorprese visto che alla fine sono state ben quattro, su sei partite disputate, le vittorie in trasferta. I Phoenix Suns hanno espugnato il palazzetto di Philadelphia per 124 a 113, qui sono stati 30 i punti messi a segno  da Green ma c’è da segnalare anche la doppia doppia realizzata da Carter e da Williams. E’ invece finita 106 a 99 la sfida tra i Jazz e i King, vincono anche i Los Angeles Clippers, in trasferta a Milwaukee, per 114 a 86, e i Timberwolves sono riusciti a espugnare Chicago, 95 a 86.

 

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per vivere insieme a noi tutte le grandi emozioni che solo il basket Nba sa regalarci.

 

 

logo-nba