Risultati e protagonisti Europa League partite del 25 ottobre 2012

Risultati e protagonisti Europa League partite del 25 ottobre 2012

Grandi emozioni nella terza giornata di Europa League, disputata ieri sera. Nonostante l’interesse non eccessivamente alto intorno all’intera competizione, possiamo trovare diverse squadre di blasone impegnate in questo torneo. Nello stesso girone dell’Udinese, tanto per fare un esempio, troviamo anche il Liverpool, vittorioso ieri in casa per 1-0 sull’Anzi di Eto’o. Il gol di Downing è stato più che sufficiente per portare a casa i tre punti e la leadership del girone.

Vincono anche i campioni in carica dell’Atletico Madrid, vittoriosi per 2.1 sui cuginetti portoghesi dell’Academica. I colchoneros devono faticare sensibilmente più del previsto, trovando il vantaggio solamente all’inizio del secondo tempo con Diego Costa, per poi raddoppiare con l’ex interista Emre. La rete di Cissé contribuisce ad aggiungere un po’ di pepe al match, che però si conclude con la vittoria iberica. Cade clamorosamente il Marsiglia in casa del Borussia Moenchenglandbach, perdendo così contatto dalla testa del girone dopo essere stato raggiunto dal PSG nella Ligue 1.

Bella vittoria per 1-0 del Newcastle in casa con il Club Brugge, approfittando così del pareggio esterno del Bordeaux a Funchal contro il Maritimo. Mentre Stoccarda e Copenhagen pareggiano a reti bianche, lo Steaua Bucarest vince facile per 2-0 contro il Molde ed è in testa nel Gruppo E. In quello G, invece, continua il testa a testa tra gli ungheresi del Videoton e i belgi del Genk, entrambi vittoriosi per 2-1 su Basilea e Sporting Lisbona. Vincono anche Sparta Praga e Lione nel gruppo H, mentre l’Athletic Bilbao sembra proprio condannato a non ripetere l’exploit della scorsa stagione.

Tutto facile per il Bayern Leverkusen contro il Rapid Vienna, sconfitto in trasferta per 4-0. Vince anche il Levante sul Twente nel Gruppo J, mentre cade l’Helsingborg in casa contro l’Hannover.