Risultati Champions League: Psg- Chelsea 3-1, Real Madrid- Borussia 3-0

champions-league-logo

Il Paris Saint Germain si aggiudica per 3 a 1 il primo round contro il Chelsea mentre il Real Madrid passeggia sui resti del Borussia Dortmund, vincendo 3 a 0 al Bernabeu, ma andiamo a vedere meglio in dettaglio cosa è successo un questa andata dei quarti di finale di Champions League 2014.

La squadra di Blanc che si affida alla trazione interiore non impressiona nonostante la presenza in campo fin dal primo minuto dei suoi pezzi da novanta: Ibrahimovic, Cavani e Lavezzi; mentre il Chelsea di Josè Mourinho mantiene un solido impatto di gioco e nulla più. Una gara non spettacolare, decisa da errori, vedi il rinvio sciagurato di Terry su Lavezzi per lo spettacolare gol del Pocho, l’ingenuità di Thiago Silva che è costata il rigore che ha regalato il momentaneo pareggio ai blues e il tocco scoordinato per l’autorete di David Luiz. Tre errori che portavano il risultato sul 2 a 1, ma è stato l’ingresso del Flaco Pastore a far saltare il banco nei minuti di recupero, infatti l’argentino, ex Palermo, con una serpentina magica è stato capace di ammattire l’attonita difesa della squadra inglese. Certo a Stamford Bridge, tra sei giorni, sarà tutta un’altra cosa anche perché i parigini rischiano di dover giocare senza Ibrahimovic e Verratti, usciti per infortunio stasera, e quel Cavani, arrugginito, prima terzino e poi pulcino impaurito, fa davvero poca paura. Un risultato recuperabile, vedi quanto successo al Napoli di Lavezzi e Cavani proprio contro il Chelsea, oppure il segnale di resa dello Special One che, nonostante le bacchettate verbali a Benitez e alla Juve, rischia di rimanere con zero tituli…

A Madrid invece giochi vengono chiusi da Gareth Bale, Isco e Cristiano Ronaldo, anche lui uscito per infortunio, ma il risultato di 3 a 0 lascia poco spazio ai sogni di rimonta per l’undici di Klopp.

champions-league-logo