Risultati Champions League 2011-2012: bene Bayern Monaco e Real Madrid

champions league bayern monaco villareal

Il Bayern Monaco, che è inserito nello stesso girone del Napoli, inizia bene il proprio cammino in Champions League. I tedeschi vogliono assolutamente arrivare a giocare la finale che quest’anno si disputerà proprio a Monaco di Baviera. Contro un Villareal spento e senza tanta fatica i tedeschi si impongono per 2-0 grazie alle reti firmate da Kroos e Rafinha. La partita è stata dominata dagli ospiti, nonostante il pubblico a favore la squadra di Giuseppe Rossi non ha costruito nulla di buon.

I francesi del Lille e i russi del CSKA di Mosca, inseriti nello stesso girone dell’Inter, pareggiano 2-2. i padroni di casa passano in vantaggio con Sow alla fine del primo tempo. Nella ripresa raddoppiano con Pedretti al 12′ portandosi sul risultato di 2-0, ma gli ospiti riescono a recuperare grazie a due gol di Doumbia, al 27′ e all’ultimo minuto. Il Basilea supera 2-1 l’Otelul Galati con due gol di Frei nel primo tempo, di cui uno su calcio di rigore, i rumeni accorciano con Pena.

Il Benfica, in vantaggio di un gol sul Manchester United, grazie a Cardozo deve abbandonare i tre punti perchè ci pensa l’intramontabile Giggs a pareggiare per gli inglesi al 42′ del primo tempo. Ajax e Lione non vanno oltre lo 0-0 in una partita priva di emozioni, mentre il Real Madrid, senza Mourinho squalificato, che ha seguito la partita in tribuna e non in albergo come annunciato alla vigilia, vince 1-0 contro la Dinamo Zagabria con un gol di Di Maria. Il prossimo turno di Champions League è in programma il 27 e 28 settembre.