Real Madrid – Milan: la vera star è Clarence Seedorf

La partita dei grandi numeri Real Madrid – Milan comincia con un numero che di paura ne porta un bel po’: 90, come i minuti che la squadra rossonera ha passato ferma sull’aereo imbarcato oggi pomeriggio a Malpensa.

90 minuti di attesa per 90 minuti di grande concentrazione, e chissà che la paura non diventi scaramanzia.

Real Madrid – Milan di domani martedì 19 ottobre 2010 sarà valevole per la 3° Giornata del Gruppo di questa Champions League edizione 2010 / 2011.

Si tratta dell’incontro numero 14 tra le due squadre: i precedenti parlano di 6 vittorie in favore del Milan, 5 in favore del Real Madrid e 2 pareggi.

Il Milan ha incontrato José Mourinho in una coppa europea soltanto una volta nella sua storia: in occasione della Supercoppa Europea 2003 – 2004, quando il Milan di Carletto Ancelotti vinse a Montecarlo per 1-0 grazie ad un gol di Andriy Shevchenko.

La stella più grande del Santiago Bernabeu che vedremo in campo sarà comunque quella di Clarence Seedorf: per l’olandese 121 presenze con la maglia del Real Madrid (1996 – 1999) e tre Coppe Campioni vinte con entrambe le squadra, una con la maglia del Real e una con quella del Milan.