Quote Snai Serie A 7-8 gennaio 2012

snai-campione_b

Sabato 7 gennaio 2012, nel pomeriggio arriva  in Toscana  la Lazio di Miroslaw Klose per misurare le proprie ambizioni di classifica contro il Siena, ostacolo sicuramente da non sottovalutare. In serata alla Scala del Calcio di Milano l’Inter di Ranieri ospiterà il Parma di Colomba.

Per queste due partite vi consigliamo, un po’ contro corrente due segni uno, soprattutto il primo, quello di  Siena- Lazio, giocata vista dalla Snai a 3,50, che potrebbe essere la prima sorpresa dell’anno mentre l’uno neroazzurro rispetta i favori del pronostico de è stato quotato a 1,35.

L’aperitivo calcistico di domenica 8 gennaio 2011 potrà rilanciare alla grande l’ Accademia del Calcio Friulano visto che l’ Udinese di Antonio Di Natale affronterà in casa il Siena per una partita che, almeno sulla carta, non avrà molto da dire.

Nel pomeriggio il Milan andrà a far visita a una scossa Atalanta e vedremo come le ultime novità relative al caso Doni hanno influenzato l’ambiente orobico. Il Bologna ospiterà il Catania, il Genoa andrà al Sant’Elia, Antonio Conte tornerà nella sua Lecce alla guida della Juventus da capolista, il Novara si misurerà con la Fiorentina e la Roma giocherà all’Olimpico contro il Chievo Verona.

La giornata si concluderà poi con il posticipo delle 20:45 quando il Napoli allo stadio Barbera, contro il Palermo, saprà se la classica “sosta del capitone” gli ha fatto male o meno.

Per  Udinese- Cesena consigliamo il segno  1, bancato a 1,42, anche perché almeno sulla carta,  c’è poca storia allo Stadio Friuli.

Atalanta- Milan è una partita difficile dove noi consigliamo il pareggio, visto ad un sostanzioso 3,50. Lo stesso discorso lo applichiamo a Bologna- Catania, per un pareggio da 3,’’ e a Novara- Fiorentina, anche questo da 3,0.

Per  Cagliari- Genoa puntiamo su una sorpresa di inizio anno cioè il 2 ligure, visto a 3,30, non sia mai che Gilardino…

Lecce- Juventus è un 2 , quota bassa visto il suo1,15) mentre  Roma- Chievo Verona è da 1 (1,50). Chiudiamo con Palermo- Napoli, indicando un  2, a 2,45, per gli azzurri che sono  ora chiamati al riscatto.