Quote Snai calcio Champions League martedì 6 mercoledì 7 dicembre 2011

snai-campione_b

Siamo a novanta minuti dalla fine delle fase a gironi e oggi, martedì 6 dicembre 2011, si giocano due spareggi: Chelsea Valencia e Porto -Zenit. Nel Gruppo E al Bayer Leverkusen serve la vittoria per arrivare al primo posto mentre Chelsea e Valencia si affronteranno da seconde con gli stessi punti in classifica.

 

Secondo Villas Boas ,l’allenatore portoghese del Chelsea, questa partita: “non vale solo per me conta sopratutto per il club, e se mi chiedete che cosa accadrà dopo un’eventuale eliminazione, rispondo che io penso alla gara successiva, non agli sviluppi successivi”.

Porto-Zenit vede leggermente favorito il club allenato da Luciano Spalletti che ha due risultati su tre a disposizione per passare il turno mentre il Porto può solo vincere.

Queste le quote Snai in merito e i nostri consigli.

 

Chelsea-  Valencia (1 1,70 x 3,70 2 4,50): il Valencia è squadra solida ma il Chelsea ha il vantaggio del fattore campo dove il motto è never give up, quindi puntate sull’uno.

 

Genk- Bayern Leverkusen (1 6,00 x 4,00 2 1,50): dovrebbe essere, almeno sulla carta, un due annunciato.

 

Olympiacos – Arsenal (1 1,85 x 3,60 2 3,75): partita da segno x così come  Borussia Dortmund- Marsiglia (1 1,65 x 3,75 2 4,75).

 

Porto- Zenit (1 1,70 x 3,60 2 4,50): vogliamo dare fiducia alla banda Spalletti, magari non proprio con il due visto che in Portogallo il clima sarà caldo ma magari consigliamo un segno X.

 

Apoel- Shaktar Donetks (1 2,15 x 3,25 2 3,20): l’Apoel, sorpresa di questa edizione, che è arrivato fin qui battendo ai preliminari il Wisla Krakow si gioca il match ball per il passaggio del turno. L’ambiente è carico, lo Shaktar disilluso, per noi conta l’entusiasmo della favola. Segno 1

 

Barcellona- Bate Borisov (1 1, 22 x 5,75 2 11,00): poco o nulla da dire al riguardo. Puntate sul Barca

 

Viktoria Plizen- Milan (1 2,75 x 3,30 2 2,40): per il Milan è una passerella e magari il diavolo non vorrà rovinare l’ultima partita casalinga dei cechi, concedendo di fatto un prestigioso pareggio.