Qualificazioni Euro 2012 Italia – Serbia in diretta tv su Raiuno

Altra gara importante, da non steccare, per la Nazionale di Cesare Prandelli sarà in arrivo subito dopo l’impegno di domani, venerdì 8 ottobre 2010, nel match Irlanda del Nord – Italia.

Nel prossimo match delle qualificazioni per Euro 2012, martedì 12 ottobre 2010, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, con inizio ore 20:30, ci sarà un interessante Italia – Serbia.

Gli azzurri dovranno stare attenti agli avversari, che schierano, tra l’altro, il gioiello della Juventus, Milos Krasic.

Tutto dipenderà dall’esito della sfida di domani contro l’Irlanda a Belfast, dopodiché il commissario tecnico Prandelli deciderà se ruotare la probabile formazione.

Chi scalpita, sicuramente, è il neo – convocato Sergio Floccari, aggregato al gruppo dopo il forfeit di Alberto Gilardino.

Chissà che il centravanti della Lazio, non abbia proprio un’occasione nello stadio con cui non ha avuto molta fortuna, avendo giocato 6 mesi nel Genoa di Gian Piero Gasperini, con alternanti risultati (tanto che poi venne ceduto nel gennaio 2010 proprio alla Lazio).

E’ una Serbia, quella guidata dal tecnico Resad Kunovac, che oltre al già citato Krasic, è pieno di altri talenti: Kuzmanovic (ex Fiorentina), Dejan Stankovic (faro dell’Inter di Rafa Benitez), Vidic (pilastro difensivo del Manchester United) ed il possente centravanti Zigic.

Se poi aggiungiamo anche il nome dell’infortunato, e quindi indisponibile, Stefan Jovetic, si può dire che questo sia un gruppo di tutto rispetto.

Italia – Serbia sarà trasmessa in diretta tv su Raiuno dalle ore 20:30.