Qualificazioni Euro 2012: Italia – Far Oer 5-0



Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Tutto facile per l’Italia di Cesare Prandelli che, di ritorno nella sua amata Firenze, batte per 5-0 le modeste Far Oer.

Sblocca il risultato il bomber di casa, Alberto Gilardino, che non segnava in Nazionale da ben 11 mesi. L’attaccante della Fiorentina di testa su calcio d’angolo di Andrea Pirlo.

L’Italia attacca, diverte e produce bel gioco. Arriva quindi il gol di De Rossi grazie ad un bel tiro in mischia. Tocca poi all’eroe della serata, Antonio Cassano, che trova il 3-0 con una sventola da fuori area. Siamo solo al 26° minuto del primo tempo.

Nel secondo tempo il ritmo cala vistosamente e l’Italia attacca più sporadicamente e in maniera meno aggressiva. C’è lo spazio però per altre due reti, quelle di Fabio Quagliarella e di Andrea Pirlo su calcio di punizione.

La Nazionale vince e convince e, a differenza della gara contro l’Estonia, era difficile chiedere di più alla formazione di Prandelli.