Puyol, Henry e Cristiano Ronaldo sono i tre giocatori più forti del decennio secondo la Uefa

puyol_coppa-mondo

Il sito internet dell’Uefa ha premiato il difensore spagnolo Carles Puyol del Barcellona, come miglior giocatore del decennio.

Il capitano della Nazionale iberica campione del Mondo 2010, ha trionfato grazie soprattutto alla propria costanza.

Puyol, infatti, è il calciatore che compare più volte (ben 6 in totale) nella Squadra dell’Anno, che viene votata, tramite un sondaggio, proprio sul portale Uefa.

Il centrale spagnolo ha battuto la concorrenza dei colleghi Thierry Henry e Cristiano Ronaldo, fermi a 5 voti.

In 3° posizione il connazionale Iker Casillas, miglior portiere 2007 (comparso per 4 volte), mentre Lionel Messi, Zinedine Zidane, Ronaldinho, Ricardo Kakà e Xavi, chiudono la graduatoria a quota 3.