Premier League, risultati 33esima giornata

220px-Premier-League

Fra lunedì e mercoledì si è giocata in Inghilterra la 33esima giornata della Premier League. Il Manchester City ha travolto 4-0 il West Bromwich e, data l’imprevista sconfitta del Manchester United sul campo di un ottimo Wigan, ha riaperto la lotta per il titolo.

L’Arsenal ha vinto per 3-0 sul campo del Wolverhampton, mentre il Qpr si è imposto con lo stesso punteggio sullo Swansea, ottenendo un successo importante in chiave salvezza. A Villa Park, l’Aston Villa ha pareggiato 1-1 contro lo Stoke City. Ha del clamoroso la sconfitta del Tottenham, gli Spurs sono stati battuti per 2-1 dal Norwich City. Il Chelsea di Di Matteo, non è riuscito ad approfittare del passo falso del Tottenham, i blues hanno pareggiato per 1-1 contro il Fulham.

Il Tottenham ha perso una ghiotta occasione per raggiungere il terzo posto, anzi, gli spurs vengono agganciati al quarto posto dal Newcastle che non si è fatto sfuggire l’occasione, battendo per 2-0 il Bolton. Anche l’Everton si è reso protagonista di una schiacciante vittoria, battendo per 4-0 il Sunderland. Vittoria fondamentale quella del Liverpool. I reds sono usciti vittoriosi dalla spettacolare partita in casa del Blackburn per 3-2, il gol partita è stato segnato dal giovane Andy Carroll.

Con la vittoria del Manchester City e la sconfitta dello United, si apre la corsa al titolo con i citizens che, orfani di Balotelli squalificato per 3 turni, si portano a 5 lunghezza dallo United che continua a guidare la classifica. In ottica quarto posto, si fa sempre più interessante la lotta tra Newcastle, Tottenham e Chelsea.