Premier League: passo falso del Chelsea di Ancelotti

Importantissima vittoria dell’Arsenal: battuto il Liverpool grazie al gol del centrocampista Abou Diaby e riavvicina la testa della classifica,

grazie anche all’Everton che batte la capolista Chelsea per 2-1.

Autore di una doppietta l’attaccante dell’Everton Saha il quale si accende quando vede i colori sociali del Chelsea: 8 i gol segnati nella sua carriera alla squadra allenata da Carlo Ancelotti.

I Blues restano comunque primi grazie al pareggio del Manchester United al Villa Park contro un buon Aston Villa passato in vantaggio con lo spagnolo Cuellar.

Il Manchester costretto a giocare per un tempo e mezzo in dieci per l’espulsione di Nani riesce a trovare il pareggio con un’ autogol di Collins. Da segnalare la vittoria col cuore del West Ham.

Con una crisi societaria e con la richiesta didiminuzione dell’ingaggio, riesce a battere il Birmingham City per 2-0 grazie ai gol di Carlton Cole dell’italiano Diamanti.

In vista di Inter – Chelsea, un colpo morale ai blues, impegnatissimi nella sfida al vertice della Premier League.

 

saha everton chelsea premier league ancelotti