Premier League, il Chelsea dopo la tempesta

Carlo Ancelotti ripartirà da Blackburn – Chelsea, gara in programma per la prossima giornata di Premier League, per cercare di lasciare nel dimenticatoio la batosta i Champions League.

Dopo la sconfitta interna contro l’Inter, infatti, in casa dei blues s’è scatenata una autentica bufera “patronale”. Il numero uno del Chelsea Abramovich non ha digerito l’eliminazione dalla Coppa che insegue dal 2003, eliminazione – beffa per conto dell’ex Mourinho.

Ancelotti s’è concesso un faccia a faccia con il suo presidente: “E’ venuto per darci il suo sostegno perché conosce bene il calcio e sa che siamo ancora in corsa per obiettivi importanti. Non abbiamo parlato del futuro o dei cambi per la prossima stagione. Non è il momento adatto, ci sono partite importanti e dobbiamo rimanere concentrati”.

Chissà: il Chelsea potrebbe cacciare via Ancelotti (che ne pensa il Real Madrid) e questi magari vincerebbe altrove la Champions League…ma sarebbe troppo, perfino per Abramovich.