Playoff Nba 2014: super Portland, Toronto rientra in corsa

logo-nba

Sono da poco iniziati i play off del Nba, fase post season, ma andiamo a vedere cosa è successo in dettaglio qui di seguito nella grande notte a stelle e strisce del massimo campionato americano di pallacanestro.

Portland ha avuto la meglio su Houston aggiudicandosi l’incontro, dopo un overtime, per 123 a 120, allungando la serie ferma ora sul punteggio di 3-1. Così ai Trail Blazers servirà vincere mercoledì prossimo, in trasferta per accedere alle semifinali di Conference.
Negli altri due incontri segnaliamo le vittorie di Golden State e di Toronto, che hanno battuto rispettivamente i Los Angeles Clippers per 118 a 97 e i Brooklyn Nets per 87 a 79, portando la serie sul 2-2. Vincono così i Raptors al Barclays Center di Brooklyn partendo forte (35-22 alla fine del primo quarto) ma i Nets dopo la botta iniziale non cedono e rientrano in gara sul finire del terzo periodo (67-67), ma quando tutto sembrava andare ormai in porto, i padroni di casa si sono sgonfiati, dando spazio a Toronto che ha trovato modo di chiudere la gara negli ultimi quattro minuti con una tripla messa a segno da Vasquez e a Lowry, che ha fatto mettere a referto 22 punti. Tra i Raptors sono però da segnalare anche i 24 punti realizzati da DeRozan. I Nets hanno pagato la serata decisamente no di Deron Williams, fermatosi a 10 punti, 4/12 dal campo e 0/5 da tre, e un ultima frazione di gioco che non sarà raccontata ai nipotini….visto che si è segnato davvero poco.

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le principali novità, play off compresi del campionato di basket americano firmato Nba.

logo-nba