Play Off NBA: continua il sogno di Oklahoma

Dove eravamo rimasti in questi play off?
Fuori i Los Angeles Lakers, fuori Boston, la griglia dei migliori draft Nba è andata così assottigliandosi incontro dopo incontro. Sorpresa dopo sorpresa l’edizione annuale della fase finale della National Basket Association passerà sicuramente alla storia.

Protagonisti di giornata sono stati gli Oklahoma City Thunder che sono riusciti a espugnare il campo di Dallas, portandosi così sul’1-1 nella finale della Western Conference.

Il punteggio finale è stato di 106 a 100 e la gara è rimasta in bilico fino all’ultima frazione di gioco quando a fare la differenza ci hanno pensato Harden e Durant, autori rispettivamente di 23 e 24 punti.
Possiamo dire che la vittoria finale di ieri è scaturita proprio dall’asse Harden , Durant, coppia che forma la solida dorsale di questa sorprendente squadra.

Nowitzki ha tenuto in gara i Mavericks finché ha retto, facendo mettere a referto 29 punti, ma la sua prova non è bastata per portare a casa il risultato. E pensare che Dallas ha sprecato un netto vantaggio, accumulato fino al secondo quarto.

Domenica si gioca gara 3 ad Oklahoma City e i Thunders hanno davvero di che sognare.