PES 2013 vs FIFA 13: cominciamo a parlarne

PES 2013 vs FIFA 13: cominciamo a parlarne

Manca ancora un’intera estate, ma settembre è alle porte e in quel periodo è previsto l’arrivo dei due contendenti: FIFA 13 e PES 2013. EA Sport e Konami si stanno ormai sfidando da anni per divenire il gioco di calcio più bello del globo, scambiandosi di fatto la corona a seconda degli anni. Dopo un lungo periodo di egemonia dei giapponesi, la software house canadese da qualche anno sta dominando, ma Jon Murphy, team leader della squadra di sviluppo di PES per l’Europa, non ha risparmiato critiche al sistema sviluppato dalla EA. Secondo alcuni è sintomo della paura di Konami nei confronti dell’avversaria, ma anche la società canadese non ha nascosto di temere la concorrenza. La sensazione è che anche quest’anno assisteremo ad un duello all’ultimo byte.

Secondo Murphy, FIFA 13 si starebbe concentrando moltissimo sul miglioramento della grafica, ignorando volutamente il gameplay che sarebbe ritenuto troppo superiore a PES e quindi in grado di vivere di rendita. Sfortunatamente non abbiamo ancora potuto provare PES 2013, ma da ciò che abbiamo visto su FIFA 13 possiamo affermare che le critiche di Murphy sono quanto meno ingenerose. Al momento forse FIFA non sarà rivoluzionato, ma nasce su solide basi di gameplay ulteriormente raffinate.

PES 2013, comunque, promette di avvicinarsi ancora di più all’avversario quest’anno. La società giapponese, infatti, ha puntato moltissimo sul realismo e sul miglioramento del gameplay, in modo da superare finalmente il solco che negli ultimi anni si è creato con il gioco della EA Sport. Il tempo sta passando, ma l’attesa diventa sempre più grande.