Parma modesto, Parma stellare: Champions League o salvezza?



Ottimo il campionato finora disputato dal Parma, una matricola terribile. Dopo un anno di purgatorio in Serie B, la squadra emiliana ha riconquistato la Serie A ed ora si trova quarta in classifica.
In una lunga intervista il suo presidente Tommaso Ghirardi ha analizzato la stagione in corso, rivelando che non si aspettava di ritrovarsi così in alto in classifica.
Ghirardi afferma che sapeva di avere una rosa competitiva e un tecnico all’altezza, ma le eccellenti prestazioni del Parma la stanno proiettando in zona Champions League. Si parla ancora di salvezza e di quota 40 punti, necessari per rimanere nella massima serie, poi si vedrà.
Il progetto del Parma è molto vicino ai giovani e al vivaio, ai quali però abbina grandi senatori che sono arrivati a Parma in cerca di nuovi stimoli. Stiamo parlando di persone come Christian Panucci, da sempre uno dei migliori difensori italiani che dopo un lungo trascorso in maglia giallorossa ha deciso di indossare nuovamente la maglia del Parma.
Il presidente Ghirardi affronta il discorso mercato, visto che in estate alcuni dei giocatori potrebbero tornare ai club di proprietà. È il caso di Paloschi, visto che il cartellino è di proprietà del Milan. Tutto si deciderà comunque nell’immediato futuro.
E intanto i tifosi del Parma possono godersi il resto del campionato, dove siamo sicuri che la squadra emiliana si toglierà ancora tante soddisfazioni. 

 
parma curva tifosi ultras