Parma – Milan: Ibrahimovic in dubbio, pronto Pippo Inzaghi

Voglia il caso, ma il Milan nella trasferta di Parma potrebbe affidarsi all’amulato al quale è più affezionato,

quell’intramontabile Pippo Inzaghi che farebbe da sostituto a Zlatan Ibrahimovic.

Lo svedese è in dubbio per il match di questa sera e la carica offensiva potrebbe essere affidata proprio a Super Pippo.

Alla faccia della “dipendenza”: “È riduttivo parlare di dipendenza da Ibra. Lui segna per il Milan. E allora, se noi siamo Ibrahimovic dipendenti, l’Inter è Eto’o dipendente e via dicendo…”.

Obiettivo del Milan a Parma è vincere a tutti i costi per portare a casa quei 3 punti necessari alla creazione di una rincorsa scudetto che potrebbe addirittura diventare “difesa del primato” qualora l’Inter perdesse contro la Juventus e si facesse scavalcare dai cugini rossoneri.

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Parma – Milan, in attacco, oltre al dubbio Ibra – Inzaghi, ci saranno sicuramente Robinho e Ronaldinho a lavorare in supporto del centrale mentre Seedorf, Pirlo e Boateng penseranno al centrocampo, con quest’ultimo che dovrebbe vincere il ballottaggio con Rino Gattuso. Confermata la linea difensiva Abate – Nesta – Thiago Silva – Antonini.

Al Parma mancheranno dal primo minuto Bojinov e l’infortunato Giovinco che tornerà a disposizione tra 3 settimane. Marques e Candreva supporteranno l’argentino Crespo in attacco.