Paralimpiadi Vancouver 2010: le medaglie vinte dall’Italia

Tirando le somme della spedizione azzurra a Vancouver per i giochi della X Paralimpiade possiamo senza dubbio dire che i nostri atleti paralimpici sono stati migliori di quelli dell’Olimpiade.

7 medaglie quelle conquistate dall’Italia (contro le 5 degli atleti olimpici) tra le quali c’è l’oro di Francesca Porcellano vinto nel Fondo, specialità Sitting.

Insieme a lei tornano in patria con il sorriso sulle labbra Enzo Masiello (1 argento e 1 bronzo sempre nel Fondo), gli assi dell’alpino Gianmaria Dal Maistro e Tommaso Balasso (argento supercombi e doppio bronzo, nello slalom e nello slalom gigante) e Melania Corradini (argento nel Super-G).

Grazie a questi favolosi atleti l’Italia si è piazzata alla fine dei giochi all’11° posto del ranking paralimpico di Vancouver 2010. Quattro anni fa, a Torino, arrivammo noni, ma quella era stata l’edizione disputata come padroni di casa.