Ottavi Champions League 2011 Milan – Tottenham probabili formazioni

Alla Scala del calcio torna la Champions League e a San Siro si ripresenta una squadra che ha già fatto tremare Milano, anche se l’altra metà quella nerazzurra, ovvero il Tottenam Hotspur.

Fortuna vuole che gli Speroni Caldi di Londra siano privi del talento gallese di Gareth Bale, chiedere referenze a Maicon per quell’incubo sfrecciante sulla fascia.

Allegri vive l’emergenza a centrocampo e non può far rifiatare alcuni dei suoi uomini più preziosi anche perché in Champions non si deve sottovalutare nessun avversario.

Ecco quindi che Abbiati andrà in porta, protetto dalla coppia Nesta/ Yepes mentre a correre sulle fasce ci saranno Oddo e Antonini.

Si diceva del centrocampo, visto l’ennesimo stop di Pirlo, che sarà composto da Gattuso e Flamini con tanto di Thiago Silva a supporto.

Dietro alle punte ci sarà l’eterno Seedorf, pronto a innescare la fantasiosa coppia Robinho/ Ibrahimovic visto che Cassano non può essere schierato in Champions.

Pato dovrebbe andare in panchina e con lui si rivede il terzino ceco Jankulovski.

Nel Tottenham occhio al talento olandese Van der Vaart e a Crouch, attaccante sgraziato quanto letale.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Oddo, Nesta, Yepes, Antonini; Gattuso, Thiago Silva, Flamini; Seedorf; Robinho, Ibrahimovic. A disp: Amelia, Abate, Legrottaglie, Papastathopoulos, Jankulovski, Pato, Merkel.All. Allegri.

TOTTENHAM (4-4-1-1): Gomes; Corluka, Gallas, Dawson, Assou-Ekotto; Lennon, Palacios, Pienaar, Kranjcar; Van der Vaart; Crouch. A disp: Cudicini, Hutton, Woodgate, Modric, Sandro, Pavlyuchenko, Defoe. All. Redknapp.
Arbitro: Lannoy (Francia).

Diretta tv su Sky Calcio 1, con inizio alle ore 20:45