News calciomercato Genoa: tentazione Dimitar Berbatov





Con ancora 9 partite da disputare, prima di archiviare una stagione non da primissime posizioni come ci si immaginava in estate, il Genoa comincia a guardare al futuro.
A breve il presidente Enrico Preziosi deciderà se confermare, o meno, il tecnico Davide Ballardini, che ha il contratto in scadenza al prossimo 30 giugno, con un’opzione di rinnovo.

Sulla scelta del possibile nuovo allenatore si è già parlato: dalle piste straniere (Andrè Villas Boas e Frank De Boer) a quelle italiane (Delio Rossi ed Alberto Malesani), i nomi sono fioccati.
Comunque sia, anche la rosa verrà rinforzata in sede di calciomercato estivo 2011.
Già fatta per Marco Donadel della Fiorentina (arriverà a parametro zero, con un contratto per i prossimi 4 anni da 1,3 milioni di euro), dall’Inghilterra impazza un nuovo rumors.
Secondo il Sun, infatti, il Genoa sarebbe fortemente interessato al centravanti bulgaro Dimitar Berbatov (29 anni) del Manchester United.
In forza ai Red Devils dall’estate 2008, l’attaccante sarebbe stufo di fare panchina e starebbe meditando l’addio.
Senza garanzie tecniche da parte di Sir Alex Ferguson, Berbatov chiederà la cessione.
E, sempre per i tabloid inglesi, i rossoblù sarebbero pronti ad offrire 10 milioni di euro al Manchester United per avere l’esperto attaccante, che in Premier League ha segnato 67 gol.
Su Berbatov, però, c’è vigile anche la Juventus.