NBA: primi passi per Miami Heat e Oklahoma City Thunders, Gallinari è fuori.

Operazione riuscita per Heat e City Thunders che sono riusciti ad avere la meglio su 76ers e Nuggets.
Miami ha vinto per 97-91 mentre Oklahoma si è sbarazzata di Denver grazie ad una vittoria ottenuta con il punteggio finale di 100 a 97.

Nell’incontro che ha visto impegnato l’italiano Gallinari, 11 punti per lui, sono da segnalare i 41 punti di Durant che ha praticamente guidato da solo la rimonta dei suoi quando a tre minuti dal termine Denver si trovava in vantaggio di 9 punti.

Più equilibrata è stato invece l’incontro tra Miami e Philadelphia, trascinata dai 22 punti di Iguodala, ma a festeggiare alla fine è sempre LeBron James con 16 punti.
Entrambe le compagini a gara 5 hanno ottenuto il pass ccon un punteggio di 4-1.
Si sono invece riaperti i giochi tra Spurs e Grizzlies,
San Antonio passa ai supplementari e ora Memphis conduce per 3-2.
In Texas Ginobili mette a segno 22 punti e fanno saltare il banco prima con un tiro da 3 di Neal, per poi vincere grazie a Parker, 24 i punti per lui.