Nba, finita la regular season: Chicago è prima

Finisce la stagione regolare che lascerò presto spazio ai Play Off ma andiamo a vedere come si sono conclusi i gioco.

Vince Chicago che grazie al successo per 97-92 sui Nets si aggiudicano il primato nell’Eastern Conference e si candidano come una delle squadre favorite per la vittoria finale.

Miami si sbarazza di Toronto e si piazza proprio dietro a Chicago con un grande Eddie House in grado di realizzare 35 punti in una serata di grazia.

I Celtics hanno la meglio sui Knicks, 111 a 102 il risultato finale, ma le due compagini si ritroveranno presto ai play off.

Orlando ha battuto 92 a 74 gli Indiana Pacers mentre Atlanta Hawks ha perso contro i Bobcats.

A Ovest San Antonio perde contro i Suns per 106-103 mentre i Lakers sbancano contro Sacramento e respingono l’assalto di Dallas al loro secondo posto.

Perdono gli Hornets di Belinelli contro Dallas, terzo draft dell’ovest, per 121-89.

Inciampano proprio all’ultimo gli Oklahoma City Thunder, che dovevano batter Milwaukee e sperare in un doppio ko dei Lakers e dei Mavs, per arrivare secondi, la loro sconfitta contro i Buck vuole infatti dire quarto posto e trovare ai play off i sorprendentiii Denver Nuggets di Gallinari, sconfitti ieri nello Utah.

E ora comincia il bello grazie ai play off!