Nba: Denver batte Boston con Gallinari sempre più portafortuna

Gallinari ha dunque esordito con il suo nuovo team i Nuggets al Pepsi Center di Denver.

E l’italiano sembra essere sempre pià un portafortuna per i suoi nuovi compgani.

Ma Gallinari non è stato l’unico esordiente a Denver perchè i Nuggets, nell’ambito dell’affare Melo si sono portati a casa da New York altri 3 giocatori: Felton, Mozgov e Chandler, per un restyling totale.

I Nuggets sono riusciti a fermare i Boston Celtics per 89 a 75 e per Gallinari non è stato certo l’esordio dei sogni visto che ha realizzato solamente 2 punti, 4 rimbalzi e 3 stoppate

Ma Gallo si dice ad ogni modo soddisfatto del suo esordio:

“Penso che il debutto sia stato molto, molto positivo. Soprattutto perchè abbiamo vinto contro una delle squadre più forti della Lega”.

In nottata i Bulls hanno incornato i Miami Heat per 93 a 89 in una partita molto tesa risolta proprio negli ultimi attimi.