Nba: che Mago! Bargnani e i Raptors stendono i Knicks

logo-nba

Amici appassionati di Nba segnaliamo subito un gradito ritorno, cioè quello del nostro Bargnani tornato a essere protagonista vincente nella sfida tra la sua Toronto e New York.

Per una sera Andrea Bargnani è  tornato a giocare da Mago e così i Raptors hanno trovato un pronto riscatto contro New York. Il giocatore italiano ha fatto mettere a referto ben 21 punti, mettendosi alle spalle l’infortunio muscolare che lo aveva recentemente tenuto lontano dal parquet . I 21 punti di Bargnani sono risultati decisivi, così  come i 30 del compagno di squadra De Rozan, per  la vittoria finale del suo draft  sui Knicks, che non hanno trovato in Anthony e Stoudemire i soliti uomini in più,12 e 17 i punti messi a segno rispettivamente, mentre la sorpresa di stagione Jeremy Lin ha chiuso la sfida con solo 6 punti.

Privati di Danilo Gallinari, fermato dalla frattura al dito della mano,sono  caduti i Nuggets Denver, superati dagli Utah Jazz. Vincono i Lakers su Portland: il migliore del team di Los Angeles Bynum con 28 punti e 9 rimbalzi, 18 quelli messi a segno da Bryant.

Stanotte i Raptors  faranno visita ai Chicago Bulls, mentre Marco Belinelli e i suoi New Orleans Hornets  ospiteranno gli Spurs, ma si giocheranno anche  due scontri diretti, quello tra Los Angeles Clipper e Memphis Grizzlies, e quello tra Houston Rockets e Dallas Mavericks, altro derby texano, valido per un posto ai play-off.

 

Risultati del campionato di basket Nba:
Charlotte – Milwaukee 92 – 112
Indiana – Phoenix 111 – 113
Orlando – Cleveland 93 – 80
Toronto – New York 96 – 79
Atlanta – New Jersey 93 – 84
Detroit – Miami 73 – 88
Oklahoma City – Minnesota 149 – 140
Philadelphia – Boston 99 – 86
San Antonio – Dallas 104 – 87
LA Lakers – Portland 103 – 96
Utah – Denver 121 – 102