Nba: Belinelli perde contro Denver e Gallinari è sempre più portafortuna





Da quando c’è Gallinari a Denver, anche se non gioca, i Nuggets continuano a vincere.

Vuoi un po’ perché l’italiano è diventato un portafortuna della squadra vuoi per il sapiente cambio tecnico operato dai draft nella recente sessione di mercato che ha sicuramente finito con il rafforzare la compagine di Denver che ieri è andata a vincere a New Orleans contro la squadra di un altro italiano, Belinelli.

La partita tra New Orleans Hornets e Denver Nuggets è finita per 114 a 103 e gli ospiti sono stati lanciati verso il successo dall’asse Lawson Felton.

Deludente la prova di Belinelli che ha messo a referto 9 punti, 1 rimbalzo e 1 assist

In nottata Miami ha travolto di Spurs per 110 a 80, grazie al suo trio Wade, James e Bosh che ha realizzato complessivamente 80, lo stesso punteggio realizzato da San Antonio nell’arco della gara.

I Celtics cadono contro i Nets nel New Jersey 88 a79 mentre i Lakers vincono contro Orlando 97 a 84.