Napoli: l’agente di Cavani ha riparlato di scudetto

Lo scudetto, o per meglio dirlo alla napoletana O’scudetto, a Napoli, almeno per il momento non lo si pronuncia ancora ma ci si comincia a credere.

In settimana diversi personaggi hanno commentato in maniera favorevole la corsa del Napoli verso il titolo italiano, anche se sempre d’impresa si parla e a parlare per primo è stato Oscar Washington Tabarez, ct dell’Uruguay (dove militano gli azzurri Gargano e Cavani) e già ex allenatore di Cagliari e Milan, che vede gli azzurri di Mazzarri favoriti nella corsa scudetto in vista del prossimo derby di Milano.

Claudio Anelucci, manager di Edinson Cavani ha vissuto una settimana non certo facile, viste le voci che davano il suo assistito vicino, troppo vicino al Real Madrid.

Anellucci, forse per rinsaldare il legame con la focosa piazza di Napoli si è così espresso:
“Cavani crede nello scudetto. Il Napoli deve crederci. Una stagione così è assolutamente irripetibile. Mazzarri? Lui lo ha valorizzato molto. Tutti credono nello scudetto, soprattutto Edinson…”.

Insomma tutto il mondo che ruota intorno al Matador del Napoli ci crede davvero in questa impresa e in settimana è pure nato il figlio Bautista, quindi quale regalo migliore se non uno scudetto azzurro da lasciare all’erede?