Mourinho – Real Madrid, mercato in fase di studio

L’unico vero colpo grosso di calciomercato in questo momento per il Real Madrid, è stato il centrocampista argentino Angel Di Maria del Benfica, costato oltre 25 milioni di euro.

Poco probabilmente anche secondo i pensieri del nuovo allenatore, Josè Mourinho, approdato nella Liga spagnola per stravincere e dominare sul Barcellona.

Il 1° obiettivo, ovvero Douglas Maicon dell’Inter, è ogni giorno sempre più lontano: i nerazzurri chiedono 35 milioni di euro, Florentino Perez arriva a quota 25.

Tanto che il club della Capitale avrebbe deciso di mollare la presa, spingendo per un’altro giocatore, come il terzino tedesco Philipp Lahm del Bayern Monaco che può arrivare a quella cifra.

Un’altra idea di Mourinho sarebbe il forte centrale serbo Nemanja Vidic del Manchester United, ma difficilmente Sir Alex Ferguson si priverà del suo giocatore.

Il resto è tutto fase di studio per il Real Madrid, lontano parente della super squadra spendacciona dell’estate 2009, quando spese 65 milioni di euro per Ricardo Kakà, e 90 milioni di euro per Cristiano Ronaldo, da sommare anche agli acquisti di Benzema, Xabi Alonso e Raul Albiol (altri 70 milioni).