MotoGp Valencia 2013: vince Lorenzo ma il titolo di campione è di Marquez

MotoGP 2013

In MotoGp, ques’tanno, non poteva esserci finale più bello visto il duello per il titolo di campione annuale, sull’asfalto valenciano, tra Jorge Lorenzo e Marc Marquez, con i vari Dani Pedrosa, Bautista e Valentino Rossi, pronti a dire la loro per la vittoria di tappa, ma andiamo a vedere meglio cosa è successo qui di seguito.

Jorge Lorenzo ci ha provato e ha fatto il suo fino in fondo,  vincendo, grazie ad una gara da leone il Gran Premio di Valencia, ma il suo ruggito odierno non è bastato a vincere il titolo finale perchè Marquez, che aveva bisogno di un quarto posto per vincere il titolo, sale sul gradino più basso del podio di oggi,  diventando il più giovane campione del mondo della MotoGP al debutto. Dani Pedrosa si piazza tra i due, guadagnando il secondo posto sul podio, mentre Valentino Rossi è quarto dopo il trio spagnolo. Jorge Lorenzo, in sella alla sua Yamaha, ha vinto il GP di Valencia interpretando una gara tutta d’attacco e piena di sorpassi con Pedrosa, secondo, ma come già detto è bastato il terzo posto sul podio, per assegnare il titolo annuale della MotoGp al più giovane campione del mondo di categoria, cioè a quello scavezzacollo di Marc Marquez  che, in sella alla sua Honda, è riuscito a conquistarselo, meritatamente, al debutto. L’annata di Valentino Rossi si chiude con un quarto posto, buono per risultare davanti alle Honda di Bautista, quinto, e Bradl, sesto, davanti a Smith (Yamaha) e alle Ducati di Hayden, Dovizioso e Pirro, decimo.

Si è così conclusa la stagione 2013 della MotoGp, ma continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati su tutte le principali novità sportive.

 

MotoGP 2013