MotoGP Misano 2010: podio Pedrosa – Lorenzo – Rossi

motogp misano pedrosa

Il Gran Premio di Misano della classe MotoGP viene stravinto dallo spagnolo Daniel Pedrosa,

che a cavallo della sua Honda stacca tutti e sale sul podio in prima posizione insieme a Jorge Lorenzo (secondo) e Valentino Rossi,

che chiude al terzo posto tornando così sul podio nella gara di casa dopo due turni.

La gara in qualche modo ha confermato gli equilibri di Indianapolis: una grande Honda si mostra superiore alla concorrenza (274.9 km/h velocità di punta rispetto ai 268.5 km/h di Lorenzo, Spies e Rossi).

In apertura Marco Simoncelli scalda i motori sorpassando Colin Edwards, conquistando così la sesta piazza nel mentre che Valentino Rossi cercava di infilarsi sulla scia di Casey Stoner.

Serve la caduta di Simoncelli, che si rialza per poi chiudere al 14° posto, per accendere le ostilità e vedere The Doctor aggredire le prime posizioni a partire dal secondo giro.

Il MotoGP di Santa Monica di Misano edizione 2010 è stato segnato da ripetute cadute: prima quella di Capirossi e Hayden, che nella prima curva a “s” si toccano e finiscono a terra carambolando ma senza danni di sorta.

Poi quella, purtroppo tragica, che ha visto la morte di Shoya Tomizawa, investito, dopo aver perso il controllo della sua moto e finito a terra, dai piloti Alex De Angelis e Scott Redding. Nel mondiale di MotoGP comanda al primo posto Lorenzo con 271 punti, seguono Pedrosa (208) e Dovizioso (139). Rossi condivide il quarto posto con Stoner a 130 punti.