MotoGP Catalunya 2012: vince Lorenzo davanti a Pedrosa e Dovizioso

800px-Jorge_Lorenzo_2010_Indianapolis

E pensare che nella corsa di oggi il campione australiano della Honda, Casey Stoner, partiva in pole, dando le spalle a Lorenzo e Crutchlow, che era stato il più veloce nel warm up bagnato, in una giornata che presentava una gara con cielo coperto, ma pista asciutta, dove Valentino Rossi sognava di portare a casa un buon risultato anche oggi, lì, subito dietro i primi in questa quinta gara del Mondiale 2012 della MotoGP, sul circuito del Montmelò, valido per il Gran Premio  di Catalunya.

Ma alla partenza nemmeno il tempo di pronti via che Dani Pedrosa si era dimostrato lesto per infilare tutti, seguito da Spies, ma solo fino al secondo giro perché il buon Ben sembrava in grado di poter riscattare una serie di gare incolori se non fosse stato per quella caduta che l’ha tolto presto di scena anche oggi.

L’inizio della gara  non ha sorriso nemmeno a Stoner, Casey  infatti è rimasto inglobato in una strana sesta posizione, abbastanza anonima a dire il vero per lui, mentre il Dottor Rossi è riuscito almeno a mantenere la nona posizione. Jorge Lorenzo è stato poi così bravo a prendere le misure al suo connazionale Dani Pedrosa, da riuscire a passarlo senza troppe difficoltà. I due spagnoli hanno così fatto il vuoto davanti al nostro Dovizioso che  è riuscito a tagliare il traguardo prima di Casey Stoner.

Alla fine il Gran Premio di Catalunya si è dimostrato una sfida tra i due piloti di casa, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo, Rossi ha chiuso in settima posizione.