Montezemolo: tra un anno Rossi sarà pilota Ferrari





Luca Cordero di Montezemolo, appena dimessosi dalla carica di Presidente della FIAT, auspica per se e per il futuro della Ferrari in Formula 1, di poter schierare già dall’anno prossimo la terza macchina, con un pilota d’eccezione: Valentino Rossi.

La Ferrari continua a sperare nell’ipotesi di schierare una terza macchina in pista e se così fosse farei di tutto per avere Valentino Rossi”. Queste le parole del Presidente della casa di Maranello in una conferenza stampa tenutasi lunedì a Firenze.

Un po’ più con i piedi per terra è Fernando Alonso che, interrogato sull’eventuale possibilità di vedere Rossi in Rosso ha dichiarato: “Certo, perché no? è  in gamba, un grande campione. Anche se è difficile che una cosa del genere accada”.

In passato “il Dottore” ha già provato la Rossa, con risultati soddisfacenti e con un buon margine di miglioramento. Chissà se dopo il 10° mondiale vinto in MotoGP, Valentino non si decida a passare alle quattro ruote.