Mondiali di Volley: l’Italia delle donne va alla grande

italia volley femminile

Continua a brillare la stella azzurra della nazionale di pallavolo femminile in questa avventura mondiale che attualmente si disputa in Giappone. Per le pallavoliste di Barbolini è infatti giunta la quinta vittoria consecutiva: anche la nazionale algerina, squadra non proprio trascendentale a dire il vero, si è dovuta arrendere alle nostre atlete.

L’Italia era già riuscita a battere, in ordine cronologico, le padrone di casa del Giappone, la Cina, la Repubblica Dominicana e la nazionale Argentina ma ora la nostra Italvolley donne vince ancora e sembra essere inarrestabile. In questo  quinto match della World Cup 2011, competizione valida, tra l’altro, per l’ assegnazione di  tre posti al prossimo  torneo olimpico di Londra 2012, le ragazze azzurre di Massimo Barbolini hanno travolto le avversarie algerine con una vera e propria prova di forza, riuscendo a portare a casa un secco 3-0,un  netto successo, 25-14, 25-14, 25-15, i parziali dell’incontro.

L’ultima gara è stata infatti nettamente dominata dalle nostre atlete che hanno lasciato poco o nulla al casa, annichilendo le sfortunate e atterrite avversarie di turno che poco o nulla hanno potuto fare contro lo stra potere azzurro. Barbolini ha approfittato della sfida, non proprio delle più complesse, contro le nord africane per far riposare buona parte delle giocatrici titolari.

Il match è durato  poco più di un’ora e sono scese in campo Noemi Signorile, Lucia Bosetti, Caterina Bosetti, Cristina Barcellini, Sara Anzanello e Raphaela Folie. Come libero, ha fatto il suo esordio in maglia azzurra Imma Sirressi.

Domani giornata di riposo, poi il trasferimento a Sapporo dove l’Italia affronterà la Corea del Sud, sotto a chi tocca.