Mondiali di scherma Catania 2011

Mondiali di scherma Catania 2011

Manca un mese esatto e Catania diventerà il centro del mondo schermistico. I Mondiali di scherma si terranno nella città siciliana a partire dal prossimo 8 ottobre e vi prenderanno parte 1.700 atleti provenienti da ben 130 paesi. I nostri azzurri, però, sono come da tradizione tra i favoriti. La scherma, infatti, è forse il nostro sport nazionale più di quanto non lo sia il calcio, almeno contando i successi internazionali. I fioretti, le spade e le sciabole italiane hanno raccolto nella storia delle Olimpiadi più di qualsiasi altra disciplina e anche a Catania saranno presenti alcuni degli atleti più forti di tutto il mondo.

Nel fioretto donne troviamo la solita immortale Valentina Vezzali, una vera istituzione della scherma, che sta a questo sport come Maradona sta al pallone a spicchi. Accanto a lei gareggerà anche Di Francisca, formando una sorta di Dream Team che punta decisamente alla vittoria finale. Anche il fioretto maschile, però, conta atleti di primissimo ordine, come Cassarà, Baldini e Avola. La maggior parte dei riflettori, però, saranno per i campioni olimpici come Tagliarol per la spada e Aldo Montano nella sciabola. Ci saranno vecchie glorie come Tarantino e Rota, insieme alla giovane promessa Fiamingo.

Eurosport trasmetterà in diretta tutta la manifestazione, ma chi non potrà seguirla in TV potrà sintonizzarsi sulle frequenze di RDS, che si dedicherà anima e corpo alla competizione, mettendo in palio anche dei biglietti d’ingresso. L’appuntamento è per il prossimo 8 ottobre per la cerimonia, mentre le gare inizieranno presso il PalaGhiaccio di viale Kennedy, opportunatamente modificato, il giorno dopo, con la Vezzali già in pedana. Siete pronti? Allora, a voi!

Foto: Flickr