Mondiali di Rugby 2011: i protagonisti del weekend

nuova-zelanda

Sono iniziati i Mondiali di rugby 2011 che quest’anno si disputano in Nuova Zelanda e i protagonisti annunciati non possono che essere ovviamente i padroni di casa, gli All Blacks, inseriti nel gruppo A di qualificazione, anche se non riescono a vincere una Coppa del Mondo da ben 24 anni. Di sicuro i kiwi del rugby non vorranno lasciarsi sfuggire la storica occasione di festeggiare un trionfo del genere davanti al pubblico di casa.

Dovrebbe essere protagonista, sempre nel gruppo A, anche la nazionale di Francia, seppur reduce da un Sei Nazioni abbastanza deludente. Nel Gruppo B le favorite sono la Scozia e l’Argentina mentre nel C Australia e Irlanda guidano i pronostici, a scapito dell’Italia, azzurri che si giocheranno, speriamo, il tutto per tutto, il prossimo 2 ottobre 2011 alle 10:30 quando affronteranno proprio l’ Irlanda. Il Gruppo D dovrebbe essere dominio del Sudafrica, con Samoa e Galles a giocarsi il secondo posto.

Per la vittoria finale, come detto in apertura la gran favorita è la nazionale di casa, la Nuova Zelanda mentre i protagonisti sul campo dovrebbero essere:

il capitano degli All Blacks Richie McCaw, uno dei migliori flanker (terza linea ala) di sempre, molto veloce anche se non ha mai giocato in un club europeo.

Quade Cooper, mediano d’apertura australiano anche se nato in Nuova Zelanda, giocatore rapido e scattante in attacco, ma non troppo bravo in fase difensiva.

Cj van der Linde, pilone della nazionale del Sud Africa, che ha vinto tutto in carriera: Mondiali, Tri Nations e Heineken Cup.

Questo mondiale potrebbe inoltre consacrare al grande pubblico Vincent Clerc, tre quarti ala di Francia e non è detto che qualche sorpresa, speriamo, possa arrivare dall’ItalRugby.