Milan, da oggi Galliani e Barbara insieme alla dirigenza

MILAN-2013

Da oggi Adriano Galliani e Barbara Berlusconi lavoreranno insieme, alla guida del Milan, ma andiamo a vedere meglio tutti i dettagli del caso, qui di seguito, dopo l’interuzzione.

Sta per iniziare così una nuova era per il club rosso nero che i media si sono già affrettati a ribattezzare come “Milan 2.0″, per via della nuova coabitazione, più o meno forzata, dei due amministratori delegati, cioè lo storico Adriano Galliani e la figlia del patrono del club, Silvio Berlusconi, cioè Barbara. Intorno alle ore 17:00 circa negli uffici della nuova sede societaria, si terrà un consiglio d’amministrazione straordinario, utile per definire e ufficializzare le nuove cariche. Questo è quanto ha deciso il presidente Silvio Berlusconi il 30 novembre scorso dopo le dimissioni di Galliani. Ora i due si sono detti pronti a collaborare per il bene della squadra che, qualificazione agli ottavi di Champions League a parte non sta vivendo un buon momento in campionato, così Adriano Galliani e Barbara Berlusconi sono pronti a dividersi i compiti: il primo penserà alla gestione dell’area sportiva che prevede la supervisione sulla prima squadra e il settore giovanile, il mercato e la rappresentanza del club in Lega Calcio; mentre la seconda dovrà gestire l’area marketing e commerciale, la Fondazione Milan e il progetto del nuovo stadio. Come andrà a finire?

Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Sport 10 per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le principali novità riguardanti il Milan, la Juventus, l’Inter, la Roma, il Napoli e la nostra amata serie A in generale.

 

 

MILAN-2013